Il Sistema Informativo Territoriale raccoglie e rende disponibili dati e informazioni in ambito sociale.

Il Sistema permette l’accesso, lo scambio, l’elaborazione e la diffusione di dati provenienti da diverse fonti (della pubblica amministrazione).

Cambiamenti demografici, istruzione e formazione, lavoro, povertà, salute, spesa sociale, sicurezza, disagio abitativo e terzo settore sono le principali tematiche indagate.

Famiglia, giovani, immigrati e anziani, sono i target analizzati.

Il SIT consente la visualizzazione e la restituzione di informazioni organizzate su base geografica (georeferenziazione) dando  inoltre la possibilità di incrociare dati ed usufruire di specifiche mappature tematiche.

Ciò permette di individuare i bisogni emergenti nei diversi territori e disporre dunque di strumenti utili alla programmazione degli interventi.